FIGC

DELEGAZIONE REGIONALE CALCIO A 5 SARDEGNA

LEGA NAZIONALE DILETTANTI

Arzachena 2015, un amore (per il futsal) nato quasi per caso

Le storie del calcio a 5 isolano quest’anno si fermano al Nord Sardegna, ad Arzachena, a raccontarvi un’altra bella realtà che disputa la C2 maschile e la C Femminile.
Tutto nasce nel 2015 sotto iniziativa dell’attuale presidente Gabriele Longu, che ha coinvolto un gruppo di amici che hanno creduto da subito in questa nuova avventura: “Per noi, venendo tutti dal calcio a 11, è stata una grossa novità sia a livello tecnico che gestionale visto che io personalmente venivo da un’esperienza come proprietario/dirigente di una squadra di calcio a 11”.
Ne parliamo proprio proprio con lui, che ci presenta la società e la squadra.
– Come mai l’idea di cominciare a calcio a 5?
La decisione di avvicinarci a questa nuova attività è stata quasi casuale, tutto è nato dall’indisponibilità delle strutture sportive per praticare calcio a 11 e da qui l’idea di provare con il calcio a 5, visto la possibilità di utilizzare il palazzetto comunale. Devo dire che ci stiamo trovando molto bene, avendo scoperto una realtà molto affascinante sotto tutti i punti di vista, tanto è che ormai siamo al quarto anno di attività con diverse categorie.
– E dopo l’inizio, quali obiettivi dopo 4 anni?
Gli obiettivi per il campionato sono sicuramente di fare meglio dello scorso anno, con il quinto posto ottenuto con la maschile e il quarto posto con la femminile. Vedremo quello che riusciremo a ottenere sul campo e a fine stagione tireremo le somme!
– Presentaci ora lo staff
Lo staff è composto da me che sono il presidente della squadra e mi occupo praticamente di tutto, dalla parte tecnica alla parte amministrativa e burocratica. Sono coadiuvato da diversi dirigenti e allenatori, tutti abilitati che sono: Roberto Tirotto, dirigente “tutto fare” della società il quale ci aiuta negli allenamenti, nelle organizzazioni delle trasferte e ci sostiene attivamente dal campo; come altri dirigenti abbiamo Omar Azara, che da una mano al Mister della femminile Lorenzo Fiori, Anna Grazia Satta e Mara Campus, che si occupano delle pubbliche relazioni e delle esigenze della squadra femminile. Tonino Piras e Sebastiano Soro, che danno una grossa mano per far sì che tutte le nostre iniziative e le varie attività vadano avanti regolarmente.
– Ci sono anche altre figure interne?
Di recente abbiamo tesserato la Dottoressa Alessia Usai, laureata in “Scienze dell’educazione e della formazione” e master in “Pscicomotricità funzionale” e insieme al Mister Giovanni Azara seguono i nostri piccoli calciatori dai 5 ai 7 anni. Mentre ultimo, ma non meno importante, è il nostro Mister Fabio Liguori, con cui abbiamo avviato un nuovo percorso di calcio a 11 con il Campionato Provinciale Allievi-Under 17.
– In tutto questo, Gabriele, svelaci qualche curiosità!
Come curiosità per quanto riguarda i giocatori direi che non c’è molto da dire, nel senso che sia per la squadra maschile che per quella femminile abbiamo delle persone che ci tengono molto, credono nel nostro progetto, e ce lo dimostrano con la serietà e l’impegno che mettono durante gli allenamenti per prepararsi al meglio alle partite. Una curiosità potrebbe essere che per entrambe le squadre abbiamo degli elementi con esperienza nel futsal, che ci aiutano non poco nel far crescere i compagni/e di squadra.
– Siete anche impegnati sul fronte giovanile?
L’attività giovanile la stiamo già facendo per quanto riguarda i bambini, per la femminile è più difficile perché non è facile convincere i genitori a far avvicinare le bambine a uno sport come il calcio.
– Come va, invece, con il Comune di Arzachena?
Il rapporto con l’Amministrazione Comunale è altalenante, purtroppo lottiamo con un problema serio che sono gli spazi per potersi allenare al meglio non avendo un palazzetto dedicato esclusivamente al Calcio a 5.
Dovendo condividere con altre società le strutture a disposizione di recente con la squadra femminile ci siamo dovuti spostare in un paese del circondario a pagamento, per lasciare gli spazi a noi dedicati a una società di Basket.
– Torniamo al nostro bellissimo sport, cosa vi ha affascinato in particolare?
A livello calcistico del futsal ci piace molto la spettacolarità dello sport in se, in quanto essendo molto veloce e tecnico consente delle giocate veramente di alto livello.
– Un consiglio per migliorare le attività agonistiche?
A livello organizzativo direi eliminare le partite il venerdì, vista la distanza delle trasferte a cui veniamo sottoposti sia noi, che ovviamente le squadre avversarie che vengono a giocare nelle nostre zone.
Ecco i contatti social
Facebook: pagina A.S.D. Arzachena 2015
Instagram: asdarzachena2015

Condividi questa news

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

ULTIMI COMUNICATI

COMUNICATO UFFICIALE N 2 – 2021-2022

Attachments COMUNICATO UFFICIALE N 2 Delegazione C5 – 2021-2022 Dimensione del file: 943 KB Download: 76 Rendicontazione-utilizzo-calciatori-U-23-Personale Dimensione del file: 174 KB Download: 28 Rendicontazione-utilizzo-calciatori-U-23-Servizi

COMUNICATO UFFICIALE N 1 – 2021-2022

Attachments COMUNICATO UFFICIALE N 1 Delegazione C5 – 2021-2022 Dimensione del file: 1 MB Download: 100 CIRC1LND Dimensione del file: 128 KB Download: 10 CIRC2LND

ASSICURAZIONI

VADEMECUM PER GLI INFORTUNI SPORTIVI

NORME E REGOLAMENTI

MISSION E GOVERNANCE DELLA LND

MODULISTICA

LA SEZIONE CON TUTTI I MODULI SCARICABILI

Questo sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie all'unico scopo di di monitorare la quantità di visite al sito in forma anonima e per migliorare l'esperienza utente.