FIGC

DELEGAZIONE REGIONALE CALCIO A 5 SARDEGNA

LEGA NAZIONALE DILETTANTI

Serie C1, tutte le informazioni

Con l’uscita del comunicato n°8 prende forma il massimo campionato isolano di calcio a 5: calendari, indirizzari, meccanismi di promozione e retrocessione, obbligo dei tecnici abilitati e altre notizie utili

In questo articolo vi introduciamo le novità, invitandovi però a leggere con attenzione il Comunicato calcioa5.figc-sardegna.it/?wpfb_dl=172

Si conferma l’inizio del Campionato per sabato 20 settembre con tutte le gare disputate solo il sabato alle 18: sono state concesse anche alcune deroghe per venire incontro alle difficoltà logistiche di alcune società, alle prese con i lavori di ristrutturazione degli impianti di gioco.
Su accordo scritto tra le società, sarà possibile eventualmente anticipare e/o posticipare l’orario di gara (sempre nel rispetto dei termini previsti per le variazioni temporanee) ad esclusione delle ultime due giornate del girone ritorno per le quali i termini sono immodificabili.

Indicazioni per i dirigenti: per poter essere ammessi in campo, è indispensabile presentare al direttore di gara la tessera personale “Dirigente Ufficiale”. La tessera va elaborata nel profilo on-line della Società (area organigramma) seguendo poi le procedure indicate.

Novità anche sul fronte allenatori: “guerra” ai tecnici non abilitati. Come pubblicato nel Comunicato 48 del 30 giugno 2014, entro e non oltre dieci  giorni che precedono l’inizio del Campionato, le società hanno l’obbligo di tesserare un allenatore, abilitato dal Settore Tecnico, al quale intendono affidare la conduzione della squadra e darne comunicazione  scritta (entro il 10 settembre 2014) a codesta Delegazione Regionale. Non sarà consentito l’ingresso dei Tecnici, nelle gare del Campionato Regionale  Serie C1 maschile, senza che venga depositato il relativo tesseramento nei termini sopra  indicati.

L’ingresso nel recinto di gioco sarà riservato esclusivamente alle persone indicate nella distinta presentata all’arbitro prima della gara. Potranno entrare un dirigente accompagnatore ufficiale, un medico sociale, il tecnico responsabile regolarmente tesserato al Settore Tecnico, il massaggiatore o fisioterapista tesserato in tal ruolo al Settore Tecnico e, per la sola ospitante, il dirigente addetto agli ufficiali di gara.

Le richieste di variazione di data e orario di gioco dovranno pervenire alla Segreteria della Delegazione complete e tramite il modulo Figc presente nel comunicato 8, entro il termine di 10 giorni dalla disputa della gara. Eventuali ulteriori richieste di variazione di giorno e/o orario saranno prese in considerazione, in via del tutto eccezionale e solo per cause urgenti e motivate, complete della documentazione, se comunicate entro e non oltre le ore 19 della giornata del lunedì antecedente la gara stessa.  La richiesta rimane in ogni caso oggetto della insindacabile valutazione della Delegazione.

 

Condividi questa news

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

ULTIMI COMUNICATI

COMUNICATO UFFICIALE N 2 – 2021-2022

Attachments COMUNICATO UFFICIALE N 2 Delegazione C5 – 2021-2022 Dimensione del file: 943 KB Download: 77 Rendicontazione-utilizzo-calciatori-U-23-Personale Dimensione del file: 174 KB Download: 28 Rendicontazione-utilizzo-calciatori-U-23-Servizi

COMUNICATO UFFICIALE N 1 – 2021-2022

Attachments COMUNICATO UFFICIALE N 1 Delegazione C5 – 2021-2022 Dimensione del file: 1 MB Download: 102 CIRC1LND Dimensione del file: 128 KB Download: 10 CIRC2LND

ASSICURAZIONI

VADEMECUM PER GLI INFORTUNI SPORTIVI

NORME E REGOLAMENTI

MISSION E GOVERNANCE DELLA LND

MODULISTICA

LA SEZIONE CON TUTTI I MODULI SCARICABILI

Questo sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie all'unico scopo di di monitorare la quantità di visite al sito in forma anonima e per migliorare l'esperienza utente.