FIGC

DELEGAZIONE REGIONALE CALCIO A 5 SARDEGNA

LEGA NAZIONALE DILETTANTI

Diego Podda: “Rappresentativa come stimolo per migliorare”

Il tecnico del Cagliari è stato designato alla guida della rappresentativa giovanissimi/under14 di calcio a 5 in vista del prossimo Torneo delle Regioni
Tecnico di primo livello, docente nei corsi Coni-Figc, attualmente sulla panchina del Futsal Cagliari di A2, protagonista del progetto Ci facciamo in 5 e sempre molto attento alle dinamiche e agli sviluppi della disciplina, Diego Podda è un nome noto nel panorama futsaliano locale e nazionale.
Lo abbiamo intervistato dopo la riunione di ieri, in cui sono stati presentati i programmi alle società del campionato giovanissimi.
– Diego, la prima sensazione per questo ruolo di allenatore dei giovanissimi?
L’unica sensazione che posso provare è di orgoglio e gratitudine per la fiducia che il Comitato Regionale mi dimostra in qualità di collaboratore tecnico. L’incarico si inserisce all’interno di un rapporto di collaborazione iniziato qualche anno con l’obiettivo di promuovere la disciplina tra i giovani.– Quali saranno i programmi didattici? 

Semplici: promuovere il calcio a 5 e svilupparne la crescita anche attraverso lo sbocco della rappresentativa, ma soprattutto collaborare con le società nelle formazione di giovani calciatori. La rappresentativa seguirà un percorso che vorrà condividere con le società che forniranno i giocatori, proponendo il futsal come disciplina a se e come strumento propedeutico alla formazione e crescita di giocatori di calcio a 11.

Non bisogna dimenticarsi che i settori giovanili nel calcio a 5 sono ancora abbastanza poveri e il campionato giovanissimi composto da 12 squadre vede tra queste la presenza di solo 2 società pure.

– Qualcosa sugli stage di preparazione al TdR?
Gli stage saranno nove e partiranno martedì 16 dicembre. Per i primi tre raduni ci sarà la presenza di giocatori segnalati dalle società, 48 nominativi in tutto che dovrebbero rappresentare il meglio della categoria, per poi proseguire nella selezione che porterà alla formazione della rappresentativa che parteciperà al Torneo delle Regioni.

– Un mister come te ha sempre lavorato per obiettivi: quali hai individuato, in questa avventura?

L’obiettivo è migliorare la formazione tecnico-tattica di giovani calciatori attraverso il futsal, disciplina universalmente considerata propedeutica al calcio oltreché disciplina pienamente affermata nel panorama sportivo mondiale.
Ci sarà la cura di fondamentali tecnici e tattici propri del calcio a 5 e in comune con il calcio a 11 che possono migliorare le conoscenze dei giocatori.
La rappresentativa deve essere uno stimolo al miglioramento e un’opportunità per migliorare, attraverso un modello che completi il giocatore sotto diversi punti di vista.

– Quali sono le tue aspettative dalle società del campionato regolare e dai ragazzi che avrai sotto la tua direzione tecnica?

Mi auguro che le società possano apprezzare il progetto e lo sostengano con partecipazione, confronto e sostegno. I ragazzi che colgano l’occasione per confrontarsi e migliorarsi attraverso un’opportunità che gli viene offerta per arricchire il proprio bagaglio personale, sia questo tecnico, tattico che umano.

Condividi questa news

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

ULTIMI COMUNICATI

COMUNICATO UFFICIALE N 2 – 2021-2022

Attachments COMUNICATO UFFICIALE N 2 Delegazione C5 – 2021-2022 Dimensione del file: 943 KB Download: 92 Rendicontazione-utilizzo-calciatori-U-23-Personale Dimensione del file: 174 KB Download: 29 Rendicontazione-utilizzo-calciatori-U-23-Servizi

COMUNICATO UFFICIALE N 1 – 2021-2022

Attachments COMUNICATO UFFICIALE N 1 Delegazione C5 – 2021-2022 Dimensione del file: 1 MB Download: 115 CIRC1LND Dimensione del file: 128 KB Download: 10 CIRC2LND

ASSICURAZIONI

VADEMECUM PER GLI INFORTUNI SPORTIVI

NORME E REGOLAMENTI

MISSION E GOVERNANCE DELLA LND

MODULISTICA

LA SEZIONE CON TUTTI I MODULI SCARICABILI

Questo sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie all'unico scopo di di monitorare la quantità di visite al sito in forma anonima e per migliorare l'esperienza utente.