FIGC

DELEGAZIONE REGIONALE CALCIO A 5 SARDEGNA

LEGA NAZIONALE DILETTANTI

Futsaliani d’esportazione: Roberto Boi

In forze fino all’anno scorso all’Happy Fitness Porto Torres anche lui, come Basolu, ha scelto l’Australia come nuova mèta di vita (e di futsal). Ecco la sua storia.

– Non è stata una scelta facile. Prendere e partire. Come mai quest’idea di andar via, specie in un posto così lontano come l’Australia?
L’idea di partire è dovuta alla necessità di staccare e di resettare la mia vita. Il lavoro non andava più bene, altri piccoli problemi (di cui un infortunio al ginocchio che ha contribuito a tutto perché mi ha tolto il fustal per mesi, che per me era una valvola di sfogo) stavano influenzando tutto ciò che mi circondava ed avevo bisogno di staccare. Non la voglio chiamare depressione ma avevo perso la passione di fare qualsiasi cosa. Ho preferito quindi fare i bagagli e scoprire questa terra da solo armato di zaino in spalla e con una città ed una cultura tutta da scoprire.

– Ora in che squadra giochi?
Nel South Fremantle Futsal Club, una squadra di Fremantle, che è un suburb di Perth (meglio chiamarla città perché lo è a tutti gli effetti, ndr) che milita nel campionato maggiore del Western Australia e nel quale giocano le squadre più forti dell’intero continente australiano. La squadra ha vinto in passato campionati ed è una delle più rinomate di tutta l’Australia.

– Come hai trovato questo ingaggio?

Semplicissimo! Stavo andando in Australia senza sapere da dove iniziare ed ho pensato di iniziare dal Futsal, visto che per il lavoro devi trovarti fisicamente qua. Ho scritto su Facebook alla squadra e mi ha risposto Glenn Sheldon, il portiere ed il fondatore della squadra insieme a Luke Tidy (ora Head Coach della squadra) che mi ha fatto scoprire e dato l’opportunità di giocare ed allenarmi per la fine della winter season della SFL (State Futsal League). Devo dire che sono stati gentilissimi, la loro passione per il fustal la si percepisce a vista d’occhio!

– Parlaci del futsal nel paese dei canguri…
Bella domanda. L’Australia è un paese nel quale lo sport gioca un ruolo fondamentale in termini di aggregazione sociale e di benessere fisico. Gli Australiani amano fare sport ed amano guardarlo. Il Futsal sta crescendo ogni giorno di più, anche grazie al lavoro di appassionati di Futsal e di alcuni giocatori stranieri che stanno facendo della SFL uno dei campionati più belli del Pacifico. Ci sono un paio di leghe, compresa quella ufficiale che sarebbe equiparabile alla nostra FIGC (il livello è però leggermente inferiore rispetto alla SFL, anche se tanto di cappello alla Longobarda – squadra tutta italiana fondata da Filippo Ostuni, appassionato di Futsal – che ha vinto l’ultimo campionato), ma il problema è sempre lo stesso: i soldi vanno al calcio e non al futsal. Questo è quello che ha fatto nascere il Western Australia State Futsal Centre, un impianto unico dedicato al Futsal nel quale vengono disputate tutte le partite del campionato (dai Juniors ai professionisti). Ultimamente hanno aperto un canale youtube nel quale vengono trasmesse le partite in diretta streaming, vengono fatte interviste e viene promosso il fustal. Gli sponsor sono Nike per la SFL, Gatorade per la Draft League e Pepsi Cola per la WSFL (lega femminile), quindi ti fa capire quanto lavoro c’è dietro e quanto si stanno muovendo per sviluppare il calcio a 5.

– Ci sono regole diverse? E come funzionano i campionati?
Per quanto riguarda regolamenti e derivati, sono leggermente diversi dai nostri (si giocano 20 minuti a tempo non effettivi, tranne gli ultimi 2 minuti del secondo tempo che sono effettivi), il gioco è meno intenso ed il campionato può essere paragonato ad una C1 (con qualche giocatore che potrebbe tranquillamente giocare in categorie più alte, sia Australiano che Internazionale). Qualche giocatore internazionale ha militato nei campionati più importanti, vedi il brasiliano Victor Brauner (vincitore dell’ultimo campionato con il Braza Ginga) che ha giocato in A2 in Italia e qualche altro giocatore che si è mosso verso il Kuwait, la Thailandia ed il Giappone. Non esiste il fattore campo, tutte le squadre giocano nello stesso impianto e ogni giornata di campionato si sfidano SFL, Draft League (sarebbe una sorta di Under 21 senza limite di età, nel quale vengono inseriti i giocatori per imparare a giocare a futsal) e la squadra femminile. Ogni squadra deve avere obbligatoriamente Prima Squadra, Draft Team e Squadra femminile senza deroga, quindi questo ti fa capire come siano focalizzati sullo sviluppo dello stesso e non sul vincere il campionato. Ogni anno vengono selezionati gli all star team per andare a fare i tornei internazionali (e vengono quasi sempre vinti dalle squadre di Perth). Gli ultimi sono stati in Giappone, negli USA ed a Cairns in Australia (il nostro portiere Glenn Sheldon è un campione pluripremiato, come il nostro Head Coach Luke Tidy ed l’allenatore italiano Raffaele Capasso, oggi head coach dei Murdoch Warriors dove gioca Massimo Basolu). Loro puntano molto sui talenti locali e meno sui giocatori internazionali, perché vogliono valorizzare ciò che sta a casa loro, ma posso dirti che mi hanno accolto a bracci aperte nonostante fossi un giocatore internazionale. Quest’anno giocherò anche contro Massimo Basolu che si è trasferito a Perth, quindi sarà una bella sfida tra Sardi (porto la bandiera dei 4 mori, giusto per patriottismo ahah).

– Come sta andando la stagione?
E’ iniziata la Summer Season. Il mio impegno dipende dagli orari del mio lavoro che non sono sempre compatibili, ma sto lavorando in modo tale che lo siano. La scorsa stagione, terminata ad inizio ottobre, siamo arrivati 5° (io ho chiuso con 8 partite giocate e 6 goal) non abbiamo potuto fare le final four per 2 punti di distacco. Questa stagione andrà meglio, anche se le squadre si sono rinforzate parecchio! Il mio ginocchio sta meglio, quindi spero di dare il mio contributo per vincere il campionato o fare le final four!

Che dire?

Let’s go Freo!

Condividi questa news

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

ULTIMI COMUNICATI

COMUNICATO UFFICIALE N 2 – 2021-2022

Attachments COMUNICATO UFFICIALE N 2 Delegazione C5 – 2021-2022 Dimensione del file: 943 KB Download: 82 Rendicontazione-utilizzo-calciatori-U-23-Personale Dimensione del file: 174 KB Download: 28 Rendicontazione-utilizzo-calciatori-U-23-Servizi

COMUNICATO UFFICIALE N 1 – 2021-2022

Attachments COMUNICATO UFFICIALE N 1 Delegazione C5 – 2021-2022 Dimensione del file: 1 MB Download: 105 CIRC1LND Dimensione del file: 128 KB Download: 10 CIRC2LND

ASSICURAZIONI

VADEMECUM PER GLI INFORTUNI SPORTIVI

NORME E REGOLAMENTI

MISSION E GOVERNANCE DELLA LND

MODULISTICA

LA SEZIONE CON TUTTI I MODULI SCARICABILI

Questo sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie all'unico scopo di di monitorare la quantità di visite al sito in forma anonima e per migliorare l'esperienza utente.