FIGC

DELEGAZIONE REGIONALE CALCIO A 5 SARDEGNA

LEGA NAZIONALE DILETTANTI

Rappresentative calcio a 5, il punto dei tecnici

Tutti le rappresentative hanno cominciato il lavoro in vista dei rispettivi impegni al Torneo delle Regioni.

Abbiamo sentito uno per uno i quattro mister per un primo bilancio e altre riflessioni sul lavoro fatto con gli atleti e le atlete.

Davide Marfella (allenatore maschile)

Abbiamo già fatto due raduni (uno a Maracalagonis e uno a Oristano). Penso sia ancora troppo presto per dare un giudizio sul lavoro e sulle forze che abbiamo a disposizione: per il momento stiamo siamo ancora in fase di osservazione e valutazione, nel senso che abbiamo visto 30 ragazzi. cominceremo a breve una, passatemi il brutto termine, scrematura, necessaria per poter preparare al meglio la competizione. Non mi va di commentare i singoli, preferendo una valutazione globale. Ci rivedremo a febbraio con un altro incontro, sicuramente con altre novità. Ringrazio i giovani e le società che stanno collaborando con entusiasmo e disponibilità.

Mario Mura (allenatore femminile)

Pochi giorni abbiamo fatto un primo raduno in Ogliastra, a Loceri con le sole giocatrici della zona. Molto soddisfatto del lavoro fatto grazie anche alla preziosa disponibilità delle società e sopratutto delle ragazze. L’obiettivo dei primi raduni è quello di conoscere maggiormente alcune atlete che ho potuto vedere solo poche volte in campionato; altri ne seguiranno a febbraio e a marzo, mentre nel mese di aprile e maggio il lavoro verrà intensificato con due/tre raduni mensili. Posso dire che ho avuto ottime indicazioni, grazie anche al lavoro che i tecnici fanno durante la settimana.

Paulo Cesar (allenatore allievi)

La mia prima impressione è che possiamo fare un bellissimo torneo, stiamo lavorando bene in diversi paesi per dare ancora più importanza e per invogliare ancora di più i giovani.
L’obiettivo attuale è di selezionare i 12 più preparati per poter lavorare insieme ed amalgamare la rosa per  i prossimi mese, non farò nomi per quanto riguarda i ragazzi anche perché ci sono tantissimi validi, ma si le società che mi hanno mandato questi ragazzi, con tanti sacrifici e passione.

Diego Podda (allenatore giovanissimi)

I primi raduni sono andati bene, ci hanno permesso di farci un’idea sui ragazzi potenzialmente convocabili. Da ringraziare le società che ci hanno messo a disposizione i loro ragazzi e i giocatori stessi che si sono applicati e messi a disposizione con entusiasmo.

Cercheremo di individuare un gruppo abbastanza allargato di ragazzi con i quali portare avanti un programma di avviamento e perfezionamento del calcio a 5. Molti ragazzi appartengono a società miste, che giocano soprattutto a calcio, dedicando al futsal solo la partita settimanale o una minima parte del programma settimanale di allenamento. Il nostro obiettivo è quello di aiutare le società a completare la loro formazione tecnico tattica attraverso i principi e metodi del futsal, cercando, allo stesso tempo di allestire una rosa di ragazzi che possa ben figurare. Ho trovato atleti disponibili ed entusiasti, con una qualità media eccellente, con basi interessanti sulle quali poter lavorare. Il prossimo raduno sarà martedì 27 gennaio e questo ne seguiranno altri 6, ogni due settimane circa.

Condividi questa news

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

ULTIMI COMUNICATI

COMUNICATO UFFICIALE N 25 – 2021/2022

Attachments COMUNICATO UFFICIALE N 25 Delegazione C5 – 2021-2022….. Dimensione del file: 953 KB Download: 134 Circolare-n.-2-CS-Centro-Studi-Tributari-LND Dimensione del file: 2 MB Download: 22 bando-2021-rev-10-novembre-signed

ASSICURAZIONI

VADEMECUM PER GLI INFORTUNI SPORTIVI

NORME E REGOLAMENTI

MISSION E GOVERNANCE DELLA LND

MODULISTICA

LA SEZIONE CON TUTTI I MODULI SCARICABILI

Questo sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie all'unico scopo di di monitorare la quantità di visite al sito in forma anonima e per migliorare l'esperienza utente.