FIGC

DELEGAZIONE REGIONALE CALCIO A 5 SARDEGNA

LEGA NAZIONALE DILETTANTI

Ristrutturazioni impianti, Figc e società incontrano il Comune. Delpin: “Situazione grave”

Martedì scorso il confronto con l’amministrazione. Pronta la Palestra B, c’è da aspettare per Palaconi e via Monte Acuto. Il presidente del CR Sardegna Delpin: “Le amministrazioni si facciano carico dei disagi delle società”

Si è svolta lunedì scorso, 22 giugno, la riunione tra le società che utilizzano gli impianti comunali e l’amministrazione di Cagliari.

Presenti anche il presidente della Figc Lnd Sardegna Andrea Delpin, il presidente del Coni Regionale Fara, il responsabile della Delegazione regionale calcio a 5 Alberto Carta, il presidente della ginnastica isolana Stefania Soro, insieme all’Assessore ai Lavori Pubblici Marras, all’Assessore allo Sport Marcialis, agli ingegneri comunali Tirotto e Olla, al presidente della Commissione Cultura Francesca Ghirra.L’amministrazione comunale ha dettato alcuni tempi: ha garantito l’apertura della palestra B a Settembre, entro 2 settimane di dare notizia sulla Palestra A su cui si stanno acquisendo le documentazioni, mentre ci sarà una gestione diretta di via Monte Acuto (nella foto), visto che la gara è saltata.

Risposte che lasciano ancora tanti dubbi al mondo sportivo cittadino, che comincerà una stagione senza avere troppe certezze.

Il presidente della Figc isolana ha confermato quanto detto giorni fa nella riunione presso il Comitato Regionale: “La situazione è grave. Bisogna che le amministrazioni si facciano carico del disagio di queste società, un disagio di tipo sociale visto che hanno molti giovani atleti tra i tesserati e oggi si trovano sulla strada.  Aiutare significa trovare alternative quanto prima,  trovare convenzioni con strutture scolastiche in grado di ospitarle provvisoriamente, supportarle dal punto di vista economico per sopperire ai disagi presenti e passati, così da far superare con meno danni possibili questo momento. Le società – prosegue – sono la parte lesa a causa di tante leggerezze burocratiche, della poca attenzione nel dare tempi e rispettarli e nel trovare adeguate soluzioni alternative”

Delpin ha parlato anche del disagio per i campi a 11 insufficienti come numero e per lo più da ristrutturare: “Serve – ha aggiunto – un tavolo comune per programmare gli interventi dei prossimi anni sugli impianti di calcio”

Intervenuto anche il presidente regionale del Coni Gianfranco Fara che ha proposto il coinvolgimento della Fiera da parte del comune per utilizzo padiglioni e ha criticato la gestione passata del Comune per non aver voluto costruire un nuovo palazzetto dello sport con i fondi Fas.

Per il calcio a 5 erano presenti le società che usufruiscono degli impianti comunali oggetto delle ristrutturazioni: Futsal Cagliari, Mediterranea, Club San Paolo, Delfino, Cagliari 2000, Futsal Cagliari Femminile. Presente anche l’Alfieri Volley.

Il Comitato Regionale Figc Lnd, con il suo presidente Andrea Delpin e la Delegazione calcio a 5 con il responsabile Alberto Carta proseguono così l’opera di mediazione e di confronto con l’amministrazione al fine di dare il massimo supporto alle società sportive coinvolte nella problematica dei lavori.

Condividi questa news

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

ULTIMI COMUNICATI

COMUNICATO UFFICIALE N 2 – 2021-2022

Attachments COMUNICATO UFFICIALE N 2 Delegazione C5 – 2021-2022 Dimensione del file: 943 KB Download: 83 Rendicontazione-utilizzo-calciatori-U-23-Personale Dimensione del file: 174 KB Download: 28 Rendicontazione-utilizzo-calciatori-U-23-Servizi

COMUNICATO UFFICIALE N 1 – 2021-2022

Attachments COMUNICATO UFFICIALE N 1 Delegazione C5 – 2021-2022 Dimensione del file: 1 MB Download: 106 CIRC1LND Dimensione del file: 128 KB Download: 10 CIRC2LND

ASSICURAZIONI

VADEMECUM PER GLI INFORTUNI SPORTIVI

NORME E REGOLAMENTI

MISSION E GOVERNANCE DELLA LND

MODULISTICA

LA SEZIONE CON TUTTI I MODULI SCARICABILI

Questo sito web utilizza i cookie.

Utilizziamo i cookie all'unico scopo di di monitorare la quantità di visite al sito in forma anonima e per migliorare l'esperienza utente.